Edizione 2012 panoramicaEdizione 2012 al ComuneSANT'ERASMO PATRONO DI SANTERAMO IN COLLELa processione

Edizione 2012 panoramica

Edizione 2012 al Comune

SANT'ERASMO PATRONO DI SANTERAMO IN COLLE

La processione

BENVENUTI

 

Programma della festa di Sant' Erasmo 2016

 

Domenica 22 maggio 2016: apertura della Festa di Sant' Erasmo

ore 16.00:  giro del Paese della Bassa Musica " U Tammorr " città di Mola

Ore 18.30  Processione con l' immagine del Santo dalla Chiesa del Carmine alla Chiesa Matrice, segue S. Mmessa

Percorso processione, piazza Garibaldi, via Piazzolla, Chiesa del Carmine, via Carmine, Corso Italia, piazza Di Vagno, via Jacoviello, Corso Tripoli, via Di Vittorio, via Marea, via Roma, piazza Garibaldi. 

 

lunedi 23 maggio 2016:  Inizio novena di Sant' Erasmo

Ore 18.30 Santo Rosario;

ore 19.00 Santa Messa                                 

 

Martedi 31 maggio 2015

Ore 20,00  trasporto dell' Immagine del Santo sulla Cassa Armonica

Ore 21.30  piazza Garibaldi concerto musicale:Città di Palazzo San Gervasio diretto dal M° M. Lapolla

 

Mercoledi  01 giugno 2016: Vigilia della festa

Ore 10.00 giro del Paese della Bassa Musica " U Tammorr " città di Mola

Ore 18.30  raduno in Piazza Municipio  del Comitato Festa Patronale, del Sindaco, dei Rappresentanti delle Città gemellate e dei Sindaci dei  Comuni limitrofi per procedere verso la Chiesa Madre

Ore 19.00  Santa Messa

Ore 19.00, piazza Garibaldi servizio di orchestra del concerto bandistico " G. Ligonzo "Città di Conversano diretto dal M° A. Schirinzi.

Ore 20.30  Processione di Gala dalla Chiesa del Carmine al Convento,

Percorso Processione:  Piazza Garibaldi,via Piazzolla, Chiesa del Carmine, via Carmine, Corso Italia, Piazza di Vagno, via F.sco Netti, Corso Roma, Chiesa del Crocifisso.

 

Giovedi 02 Giugno 2016 solennità del Santo Patrono Erasmo

Ore 7.30  Diana

Ore 8.30  saluto di onore del Comitato Festa Patronale al sindaco e corteo verso la Chiesa Madre

Ore 9.00  solenne Concelebrazione presieduta dal nostro Arcivescovo Mons. Giovanni Ricchiuti

Ore 10.30 , cerimonia di consegna delle chiavi della Città al Santo

Ore 11.00  Processione del santo Patrono per le vie della Città, percorso processione: Piazza Garibaldi, via Annunziata,via Di Vittorio, Corso Tripoli, via Jacoviello, piazza Di Vagno, via Netti via

Piazzolla, Via Carmine, corso Italia, via Altamura, Largo Convento, via Roma piazza Garibaldi per rientro del Santo in Chiesa

Ore 17.00: piazza Garibaldi esibizone del gruppo folkloristico sbandieratori Capurso

Ore 18.00: piazza Garibaldi lancio di palloni aerostatici a cura della ditta "Macci" città di Capurso

Ore 19.00 piazza Garibaldi servizio di orchestra del concerto bandistico  Città di Squinzano diretta dal M° D. Damato

Ore 20.00: sfilata di cavalli e dame in costumi d' epoca; partenza da piazza Mons. Iolando Nuzzi, prosegue per via Matera, Corso Trpoli via Iacoviello, 

Ore 21.00 Partenza del Carro Trionfale preceduto dalla Cavalcata in costumi d' epoca e dal gruppo "Sbandieratori Capurso"; percorso: via, Iacoviello, piazza di Vagno, Corso Italia, via

Altamura,Convento, via Roma, piazza Garibaldi, via Netti, piazza Di Vagno, via Stazione, piazza tienanmen

Ore 1.00  zona industriale, grandioso spettacolo di fuochi pirotecnici a cura delle  premiate  ditte " Gioiese Fireworks " di Gioia del Colle e " Carlo di Muoio " di Vatollo (Sa)

 

Venerdi 03 giugno 2016

 

Ore 16.00 giro del Paese della Street band " Quattro per Quattro  di santeramo in Colle

Ore 19.00 piazza Di Vagnoi, servizio di orchestra del concerto bandistico "Città di Rutigliano " diretto dal M° G. Gregucci.

Ore 22.30 rientro dell' immagine del Santo dalla Chiesa Madre alla Chiesa del Carmine; a seguire: rientro dell' immagine di Sant' Arasmicchie dalla Cassa Armonica alla Chiesa Madre

ore 00.00 Piazza di Vagno  Lancio Mongolfiera di festa

Ore 1.00  zona industriale grandioso spettacolo di giochi pirirci a cura della premiata ditta Gioiese Fireworks del cav. M de Carlo 

( siamo spiaventi di informarvi che lo spettacolo di giochi pirici è stato annullato per motivi sopravvenuti di carattere di ordine pubblico.  ci scusiamo per il disagio.

News

08-03-2013

...

Leggi le news